Fare Marketing durante il Giubileo Straordinario

L’incredibile opportunità per le aziende della città di Roma, e provincia, che questo Giubileo Straordinario porta con sé sono molteplici e riconosciute da analisti ed associazioni di categorie.

In questo post scoprirai:

  • Quali le differenze rispetto al Giubileo del 2000

  • Quali somiglianze con il Giubileo della Regina Elisabetta nel 2012 e cosa imparare

  • Quali saranno i trend di ricerca durante i Giubileo su Google

  • Quale tipo di cliente porterà il Giubileo a Roma

  • Come intercettare il potenziale cliente e portarlo ad entrare in negozio

  • Come trovare clienti durante il Giubileo

  • Come comunicare con i clienti durante il Giubileo

La crescita è prevista per tutti i tipi di settori, ma ovviamente per chi è legato con filo diretto al settore turistico si prevede una crescita molto elevata.

 

Ma il giubileo da un punto di vista del marketing non è nulla di nuovo, è semplicemente un evento turistico, certo è il più importante che mai vi sarà in Italia e proprio per questo è necessario adottare misure in ottica di marketing il prima possibile per far fronte ad un tipo di clientela mordi e fuggi.

Gli eventi legati al turismo in giro per il mondo sono diversi tra i più importanti vi è ad esempio il 4 luglio negli stati uniti, mentre il più vicino a noi per tipologia è stato il Giubileo della regina Elisabetta d’Inghilterra nel 2012.

marketing turistico dati 4 luglio 2014

marketing turistico dati 4 luglio 2015

In queste due immagine è evidente come in prossimità del 4 Luglio le ricerche relative agli venti ed alle strutture turistiche crescano.

Così come si impennano le ricerche relative all’evento stesso.

Cosa aspettarsi dalle ricerche italiane:

marketing turistico dati giubileo regina elisabetta inghilterra2012

A differenza del 4 luglio americano però il Giubileo Straordinario sarà più simile a quello della Regina Elisabetta del 2012, con la differenza che i dati relativi alle ricerche saranno moltiplicati esponenzialmente.

Dalla slide tratta da Google Trends possiamo notare come la chiave di ricerca relativa all’evento sia cresciuta gradualmente fino ad ottenere un suo picco, complice anche in prossimità dell’evento, l’enorme informazione da parte dei media tradizionali.

Chi ha ricevuto un picco di traffico è stata la chiave di ricerca relativa agli eventi associati al Giubileo mentre le chiavi relative agli hotel non hanno fatto registrare picchi di traffico in corrispondenza del periodo.

Le ricerche in Italia durante il Giubileo Straordinario

Queste però durante il giubileo italiano mostreranno un picco altissimo durante tutto il periodo ed in varie lingue per la fortuna di chi nel web è presenti in Google Hotel Finder, Trip advisor ed altri colossi.

Chi veramente dovrà ingegnarsi per far fronte al turismo mordi e fuggi e quindi ad una clientela saltuaria ma assidua durante il giubileo saranno le attività commerciali che non hanno una buona visibilità online.

Questa dovrà essere aumentata con attività online ben pianificate e per tempo ed utilizzando strumenti che riescano ad integrare la comunicazione online con quella in negozio, ad esempio il Mobile Marketing.

vantaggi del mobile marketing

Il turista tipo durante il giubileo come intercettarlo

Dal 21 Arpile in cui Google ha iniziato a privilegiare in fase di ricerca i risultati adatti al mobile è necessario adeguarsi, abbiamo già indicato su quali tipi di ricerche è possibile lavorare per ottenere maggiore visbilità online.

Mentre per quanto riguarda il cliente tipo che ci si ritroverà a dover ingaggiare è presumibile infatti che i turisti / fedeli / potenziali clienti che arriveranno in Italia in quel periodo non avranno a portata di mano un PC quindi useranno molto di più gli smarpthone ed i tablet per le loro ricerche online.

Il rischio di perdere numerosi contatti o clienti per avere avuto paura di investire pochi spiccioli è molto più grande di quanto si possa pensare.

Ecco perché abbiamo indicato il mobile marketing come strumento ideale, questo perché Roma dovrà trovarsi preparata ad accogliere almeno 25 milioni di turisti in più.

 Cosa comporterà il Giubileo per le attività commerciali italiane

Nel 2000 le strutture ricettive ufficiali italiane registrarono (secondo i dati Istat) 78,747 milioni di arrivi, per un totale di 331,43 milioni di presenze (una crescita del 6% nel numero di arrivi e del 7,4% nel numero di giornate di presenza).

Arrivarono in Italia circa 137 milioni di stranieri, quasi 25 milioni in più rispetto agli anni precedenti.

Mentre ecco i dati di previsione che una ricerca di confcommercio ha raccolto intervistando attività del terziario di Roma.

giubileo roma 2015 dati impatto sulla città

  • Il 62,8 % delle imprese ha dichiarato che il Giubileo 2015 rappresenterà un’opportunità di crescita economica per la provincia di Roma. A dirlo sono in prevalenza le imprese del commercio (61%) e dei servizi (57,8%).
  •  Il 46,8% delle imprese ritiene che la buona riuscita del Giubileo 2015 dipenderà in prevalenza dal Comune di Roma e dal 31% dallo Stato della Città del Vaticano. A dirlo sono in prevalenza le imprese del turismo e del commercio.

l’impatto sulla città | secondo le imprese il giubileo riguarderà in prevalenza il centro storico

  • Il 74,3% delle imprese ha dichiarato che il coinvolgimento delle periferie potrebbe avvenire potenziando i trasporti nelle zone periferiche. A dirlo sono in prevalenza le imprese del turismo (bar, alberghi e ristoranti).

giubileo roma 2015  dati impatto sulla città 2 trasporti

 Come potenziare quindi le zone più in provincia della Capitale d’Italia durante il Giubileo Roma 2015?

giubileo roma 2015 dati impatto sulla città 3 interventi suggeriti

  • Secondo il giudizio delle imprese il Giubileo avrà in prevalenza un impatto in termini di aumento delle presenze turistiche, 59,4%. A dirlo sono in prevalenza le imprese del commercio 75% e dei trasporti 70%.

giubileo roma 2015

 

  • Il 69,6% delle imprese ha dichiarato di temere che il turismo del Giubileo sia un turismo “mordi e fuggi”. A dirlo sono in prevalenza le imprese dei trasporti per il 77,5% (dato superiore al valore medio) e per il 76,7% le imprese del turismo.

Come fare per avere maggiori Clienti durante il Giubileo?

Il tipo di Clienti durante il Giubileo 2015 Roma

Innanzitutto il Target di mercato è di clienti con una forte fede cattolica quindi è importante integrarsi perfettamente nel contesto in cui si va ad operare.

Questo concetto vale per il tipo di comunicazione che terrete che per il tipo di promozioni che andrete a definire.

Quindi essendo il tema di questo Giubileo quello della misericordia è il caso di cominciare a capire bene di cosa tratterà perché sarà sia di spunto per la vostra comunicazione con i clienti sia per attrarli in negozio, per non parlare che sarà un argomento di conversazione molto rilevante.

In più è importante tenere bene a mente che andremo a trattare con clienti che non saranno solo italiani ma saranno in larga parte stranieri, quindi polacchi, sud americani, portoghese, inglesi, americani.

Avete pensato ad assumere qualcuno che possa aiutarvi con queste lingue?

Avete aggiornato i menu?

Avete aggiornato il vostro sito web?

Come trovare clienti durante il Giubileo

Abbiamo già detto che è possibile raggiungerli aumentando la visibilità online, consiglio di aumentare le recensioni se il tipo di business lo richiede ed ottimizzando al meglio il proprio sito web, magari creando delle landing page mobile per le varie lingue che si parleranno a Roma durante il Giubileo 2016.

Si possono utilizzare strumenti di Mobile Marketing a basso costo che permettono di definire e mettere in pratica strategie di marketing di prossimità integrate con la propria attività in negozio e sui social.

vantaggi del mobile marketing

Come promuovere durante il Giubileo straordinario a Roma

landing page mobileSe proponete prodotti e servizi solo in Italia e non all’estero allora dovrete pianificare una strategia di marketing che funzioni nell’immediato e che invogli il cliente occasionale ad aumentare lo scontrino medio.

Questo è possibile con la comunicazione in-store, in negozio, formando il personale affinché sia capace di proporre le vostre soluzioni in base al caso in questione, improntando attività di comunicazione che portino benefici a livello di visibilità online attraverso i clienti che ci sono in negozio.

L’obiettivo di una campagna di marketing dovrebbe poi sempre essere quello di fidelizzare la clientela, andando a profilare il cliente, durante il Giubileo questo non sarà sempre possibile, perché avremo clienti mordi e fuggi però questo soltanto in linea di massima perché è chiaro che un negozio di scarpe Made in Italy avrà un tipo di impostazione aziendale diversa dal bar in cui il cliente farà colazione sporadicamente.

Il primo avrà la possibilità di profilare e successivamente fidelizzare il cliente se disposto a vendere online, mentre il secondo non potrà certo spedire colazioni o bibite fresche dall’altra parte del mondo.

Dunque l’obiettivo della campagna di promozione che si andrà ad impostare durante il Giubileo Straordinario dovrebbe essere quello di genere una ESP, Extra Sale Potential, una vendita potenziale extra.

Fare networking con altre attività per passarsi i clienti poi è un’ottima soluzione per incrementare il numero di vendite, potrete anche mettere insieme i prodotti, scambiarvi una serie di prodotti che l’uno o l’altro negozio possono vendere in modo da dividere poi i successivi guadagni.

 

Non lasciare tutto alla concorrenza

Sfrutta l’occasione !!!

scopri come fare marketing a roma

 

 

Giuseppe Schettino
Seguimi

Giuseppe Schettino

Founder Okkei.it at Okkei.it
Napoletano verace.
Divoratore di tecniche di Marketing che fondano economia locale e web.
Innamorato di ogni idea realmente creativa.
Giuseppe Schettino
Seguimi
Condividi Questo articolo se ti è stato utile

Comments are closed.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Maggiori informazioni. | Chiudi