Strumenti di mobile marketing, Aumentare il tasso di conversione da mobile

Strumenti di Mobile Marketing per aumentare il tasso di conversione da mobile.

strumenti di mobile marketing

Nel 2014 il traffico da mobile ha superato il traffico proveniente dai pc desktop, in più il numero delle vendite da dispositivi mobili nel 2014 ha raggiunto il 20% del totale.

Ovviamente il processo di checkout, pagamento, compilazione di un form o altro tipo di conversione è vissuto in maniera molto diversa dai visitatori che arrivano su un sito tramite uno smartphone rispetto a quelli che vi arrivano da desktop.

Quindi per massimizzare il tasso di conversione da mobile e stare al passo con i tempi i siti web devono avere oltre ad una versione mobile, o un layout responsive, anche un’ottimizzazione adeguata per la conversione da mobile.

Tutti questi sono aspetti rilevanti in una strategia di mobile marketing.

Di seguito un elenco di 5 modi per aumentare il tasso di conversione da mobile

1 Checkout rapido

Nessuno ama compilare form lunghissimi o lasciare troppi dati, velocizzare il checkout vuol dire ridurre il tempo che l’utente impiega per compiere l’azione richiesta.

2 Offrire l’opportunità di cambiare device

Alcune persone navigano da mobile ed acquistano da un pc fisso.

Per non rischiare di perdere potenziali clienti si può pensare di dar loro la possibilità di lasciare una mail alla quale inviare il link per navigare da un pc fisso e riprendere così da dove si è lasciati.

3 Tracciare gli acquisti derivanti dal traffico mobile

Non è facile perché molto spesso le persone cercano online da dispositivi mobili, trovano informazioni come i numeri o la mappa e o chiamano o vengono in negozio.

Tracciare questo tipo di traffico è possibile attraverso alcuni accorgimenti come ad esempio chiedere ai clienti com ci hanno trovato o mettendo a disposizione un form che una volta riempito restituisce un sms con un coupon oppure inserire un coupon stampabile con il quale ottenere un vantaggio in negozio.

4 Le specifiche di Google

abbiamo già accennato ai consigli di Google per l’ottimizzazione di un sito mobile friendly, alcuni di questi consigli sono utili anche per incrementare il tasso di conversione del traffico proveniente da mobile.

Su tutti la distanza dei bottoni destinati alle azioni che gli utenti vogliamo compiano, CTA o Call to Action (Chiamate all’Azione), Tasti che devono essere ad una distanza accettabile l’uno dall’altro.

La stessa cosa vale per i testi, che devono essere leggibli al meglio da ogni dispositivo.

5 Un tasto di chiamata evidente

Se il miglior modo per convertire il traffico è una telefonata allora bisogna fare in modo che il tasto in questione da mobile sia sempre visibile e che sia la scelta più ovvia per il visitatore per mettersi in contatto con l’azienda.

 6 Form autocompilati

Dare la possibilità agli utenti di rendere il form di contatto auto-compilante velocizza il processo per gli utenti.

Notizia del 17/03/2015 Direttamente dal Google Web Master Central Blog:

“Molti siti web si affidano a moduli per obiettivi importanti di completamento, come ad esempio il completamento di una transazione su un sito di shopping o la registrazione su un sito di notizie.
Per molti utenti, i moduli online significano digitare ripetutamente le informazioni comuni come i loro nomi, e-mail, numeri di telefono o indirizzi, sui diversi siti in tutto il web.
Oltre ad essere noioso, questo compito è anche soggetto ad errori, che può portare molti utenti ad abbandonare completamente il flusso.
In un mondo in cui gli utenti navigano in Internet utilizzando i loro dispositivi mobili più dei loro computer portatili o desktop, avere forme che siano facili e veloci da compilare è fondamentale!”

7 Facebook Messenger

Tra i molti Strumenti di Mobile Marketing Messenger Business è senza dubbio uno di quelli da non farsi sfuggire.

Messenger Business offre la possibilità agli utenti di comunicare direttamente con le aziende, le attività locali o liberi professionisti.
Sarà possibile chiedere informazioni sulle spedizioni, prenotare, o semplicemente inviare direttamente messaggi con richieste di informazioni e chiarimenti.

Dunque le persone potranno avere conversazioni dirette ed immediate con le aziende, specialmente con il Servizio Clienti.

Giuseppe Schettino
Seguimi

Giuseppe Schettino

Founder Okkei.it at Okkei.it
Napoletano verace.
Divoratore di tecniche di Marketing che fondano economia locale e web.
Innamorato di ogni idea realmente creativa.
Giuseppe Schettino
Seguimi
Condividi Questo articolo se ti è stato utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Maggiori informazioni. | Chiudi