migliori articoli settimana 11-17 gennaio 2014

migliori post della settimanaQuesta settimana devo dire che con l’ampliarsi delle mie cerchie, delle relazioni tramite il mio account su Google + ho avuto tanto da leggere, e sicuramente qualcosa me la sono persa, quindi mi scuso in anticipo.

Ad ogni modo, la settimana scorsa il post sui migliori post della settimana è piaciuto, quindi io continuo a segnalarvi risorse che intendo ritrovare per me in futuro quando mi serviranno.

Attenzione

Alla fine dell’elenco dei post vi farò una domanda, vi invito a rispondere. Grazie e cominciamo.

dell’amico Gabriele Marazzi che focalizza la questione invitando chi ancora deve, ad implementare un design del proprio sito che si adatti ad ogni device, un sito che sia responsive.
Puntando così a migliorare l’esperienza dell’utente, che è un primo approccio ad una possibile interazione e quindi ad un possibile cliente.

Tommaso Lippiello ci introduce ad alcuni dati statistici che dimostrano la validità ancora oggi dell’email marketing, riportando dati secondo cui gli utenti preferiscono avere contenuti informativi piuttosto che offerte commerciali.
Il post in più introduce concetti validi in merito all’utilizzo di una newsletter all’interno di una propria community.

Anatomia di una pagina web ottimizzata per la Seo

Un gran bel post di Niki Rocco, Ceo di Quag, un post che consiglio di leggere a tutti, esperti e non.

Microdati e microformati cosa sono i rich snippets

Se siete agli inizi, ed in settimana avete letto il mio post sui 6 modi per aumentare ctr e visite al sito, saprete che l’ho scritto perché stavo preparando un post che avrebbe dovuto parlare di microformati, ma visto che prima di me lo ha trattato molto bene Alessio Pomaro, rinuncio.
Rinuncio e vi invito a  non farvi sfuggire questo post che introduce ai microformati ed ai Rich Snippets, un post molto completo sull’argomento che consiglio di leggere, così avrete un quadro completo sul tema.

intervista multipla ad 8 esperti Seo

Che dire, va letto e basta.

Creativi si Coglioni no, come risolviamo

un post dell’ottimo Riccardo Esposito che alla fine del tram tram mediatico che ha creato la campagna, si chiede si ma… come quagliamo, ecco qualche suggerimento e qualche appunto personale che mi ha indotto ad inserirlo tra i migliori della settimana.

Web marketing e problemi di approccio

interessante il post nelle sue riflessioni e molto carina l’infografica.. (?).

Social refresh le news dal mondo 2.0

finalmente qualcuno che fa del sano giornalismo. Alessandra Toni ci fa il quadro di una situazione di questi ultimi giorni nel mondo del web e dei social network, ragguagliando chi si è lasciato sfuggire qualcosa.

Proprio ieri sera poi ho pubblicato un post su un nuovo aggiornamento del Social Blu. Facebook trending sarà il nuovo box inserito in alto a destra della bacheca che raccoglierà le notizie più in voga in un dato momento, questo potrebbe portare nuove opportunità per chi vuole trovare nuove metodi per fare social media marketing.

Condividere i post di google plus sugli altri social

Apprezzo molto Riccardo Esposito, sempre post utili. Questo poi è come una chiave inglese, da tenere nella propria cassetta degli attrezzi.

Infine vi segnalo un mio post che introduce il concetto di Storytelling e prende in esame uno strano caso di Epic Fail.

Domanda

Ma se pubblico un post su Google+ e successivamente lo condivido nelle varie community, io nel mio stream lo vedo condiviso per ogni volta che l’ho fatto, voi?

So per certo, perché capita anche a me che chi mi ha aggiunto alle cerchie, lo vede condiviso così tante volte.

C’è un modo per evitare che accada (senza limitare le condivisioni del contenuto)?

Vabbè sono 2 domande, ma è lo stesso.

Rispondete?

 

Giuseppe Schettino
Seguimi

Giuseppe Schettino

Founder Okkei.it at Okkei.it
Napoletano verace.
Divoratore di tecniche di Marketing che fondano economia locale e web.
Innamorato di ogni idea realmente creativa.
Giuseppe Schettino
Seguimi
Condividi Questo articolo se ti è stato utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Maggiori informazioni. | Chiudi