Eccellenze in digitale, Google rivoluziona il Made in Italy

Eccellenze in Digitale, il made in Italy nel mondo

Lo senti il fermento che c’è nell’aria?
Non senti che siamo arrivati ad punto in cui un cambiamento è indispensabile per andare avanti?
Lo vedi che sta succedendo?

L’unione delle camere di commercio, Google, Repubblica e l’Espresso, un trio che sta per rivoluzionare il Made in Italy lanciandolo nel mondo come mai prima d’ora.

Eccellenze in digitale è il nuovo sito che Google ha realizzato apposta per le piccole e medie imprese Artigiane d’Italia, il colosso del web si è reso conto che a fronte della richiesta non vi è un’offerta adeguata per quanto riguarda il Made in Italy.

E allora ha deciso di lanciarsi in una campagna di Evangelizzazione.

Evangelizzare le PMI italiane, far comprendere loro che il web è il futuro della loro maestranza, che non possono restare ancorate ad una dimensione locale e che bisogna salpare per il web in cerca di nuovi lidi.

eccellenze in digitale

Ora sembrerà strano e comico che a dirvi di salpare per il web sia uno che si chiama Giuseppe Schettino, ma è così.
C’è poco da fare, il paragone calza a pennello, in più se non lo sfrutto io chi lo dovrebbe fare? il capitano Findus? ma trovatemelo uno in Italia che si chiami Findus!
No, non c’è, in Italia abbiamo cognomi che richiamano le nostre tradizioni, la nostra storia, la nostra cultura.

Ed questo di cui voglio parlare, delle potenzialità inespresse nell’era moderna dalla nostra terra.

Mentre noi piccoli mortali ancora stiamo qui a differenziarci per provenienza, Africa Settentroniale o Padania, il mondo ci cambia intorno.
Mentre ci dividiamo tra inutili sentimenti di rancore tra fazioni varie, c’è chi pensa a come mandare avanti le cose.

Nel piccolo ci sono io e tanti altri come me che hanno individuato una falla nel modo in cui le pmi italiane approcciano all’economia globale cercando quindi di promuovere i loro servizi affinché vadano incontro alle esigenze di chi ha un business locale, di chi ha un’attività di artigianato e vuole uscire da una crisi nera in cui siamo entrati da diversi anni ormai.

Guardando più in grande c’è chi come Google che, avendo miliardi di dati a disposizione, si è reso conto che l’Italia come al solito ha le capacità del grande condottiero ma la svogliatezza di una vecchia zoccola in pensione.

Si è dato quindi da fare insieme ad Unioncamere per mettere insieme un progetto che ha lo scopo di promuovere un nuovo modo di fare impresa in Italia, lo scopo di accrescere le nostre capacità e portarle alla maturazione in un contesto globale, sulla base di quanto noi possediamo oggi come eredità storiche, culturali, eno-gastronomiche e tecnologiche.

il progetto si chiama Eccellenze in digitale è infatti lo strumento che ha messo Google a disposizione delle PMI che hanno un sito web e vogliono far crescere il loro business.

Eccellenze in Digitale

Sul sito è disponibile un percorso formativo per le aziende che vogliono salpare per il web con lezioni specifiche su argomenti chiave come:

  • Vendere online
  • Costruire una community
  • Raccontare la propria storia

Tutti argomenti che tratto quotidianamente da queste pagine.

Sul percorso formativo vi ragguaglio in questo articolo dedicato, in questo post invece ho voluto far luce sul buio totale in cui molte pmi si trovano a navigare, mostrando se possibile la stella polare per potersi orientare nell’oceano del web.

Non ho la pretesa di fare da bussola, ma un mozzo in barca che vede terra mentre molti dormono c’è sempre.

Giuseppe Schettino
Seguimi

Giuseppe Schettino

Founder Okkei.it at Okkei.it
Napoletano verace.
Divoratore di tecniche di Marketing che fondano economia locale e web.
Innamorato di ogni idea realmente creativa.
Giuseppe Schettino
Seguimi
Condividi Questo articolo se ti è stato utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Maggiori informazioni. | Chiudi