come usare l’email marketing per il tuo negozio

L’email marketing è ormai indispensabile in una strategia di marketing mobile

email marketingL’attività di email marketing si trova al centro di un insieme fondamentale per il successo di una campagna di marketing: Semplicità e personalizzazione.

Attraverso le campagne di email automatiche si è in grado di fornire dei segni distintivi per ogni cliente, partendo dal contenuto delle mail altamente personalizzate ed utilizzando la storia commerciale dei clienti ed i dati comportamentali, intracciati con la localizzazione e la contestualizzazione del messaggio o del momento.

Nel settore Retail i venditori stanno imparando a conoscere sempre di più l’importanza di avere una strategia globale che utilizzi più canali per soddisfare la più ampia gamma di esigenze dei consumatori.

L’email marketing si è dimostrato uno dei canali di marketing più efficaci per raggiungere gli obiettivi di marketing.

Business 2 Community fa notare come la mail si sta dimostrando un’esperienza per i clienti molto importante, diventando una delle metriche più importanti tra i fattori del successo di chi utilizza lo strumento.

Automatizzato, consegna Context-Based

L’opportunità di automatizzare le mail deve essere sfruttata strutturando bene la base dei dati dei propri clienti.

Contestualizzare l’invio delle proprie comunicazioni è il passo più importante che segue quello della profilazione clienti.

Alcuni esempi di categorizzazione dei clienti possono essere:

  • basati sulla posizione geografica
  • sui dati comportamentali
  • sul loro storico acquisti
  • In più le e-mail possono essere utlizzate per promuovere le opzioni di shopping online ed offline.

Come sottolinea Tech Target, la consegna basata sul contesto deve essere gestita con attenzione.

E-mail troppo frequenti, o contenuti di marketing contestuali o troppo specifiche o aggressive può ritorcersi contro nel momento in cui si tenta di spingere troppo una vendita.

La frequenza di invio delle e-mail ha bisogno di un delicato equilibrio, e dovrebbe esserci sempre una impronte di contenuti che offrono valore – e non solo rilevanza sotto forma di consigli sui prodotti o servizi da acquistare.

Targeting iper-localizzato

Alcune strategie di vendita al dettaglio prevedono una spinta nell’acquisto online ed una successiva fase di invito al negozio fisico.

In questo caso la localizzazione del target è fondamentale.

Per loro natura i dispositivi mobili consentono una targettizzazione su base geografica, questa sfruttata a dovere in un contesto di mobile marketing può essere utilizzata per inviare i consumatori nel negozio a loro più vicino.

La mail dunque ha dei fini diversi a seconda che i consumatori visitino regolarmente o meno un luogo vicino al negozio fisico oppure nel caso lo evitino in favore dello shopping online.

In questo caso gli incentivi sono importanti e rivestono un ruolo strategico, possono essere veicolati via mail o se si vuole anche attraverso l’utilizzo di strumenti di sms marketing che fanno registrare un tasso di apertura ancora ottimale, circa il 98% degli sms è aperto infatti entro 3 minuti dalla loro ricezione.realizzazione siti internet cta

Ecco un altro modo per aumentare il numero di clienti in negozio.

 

Ispirazione per il post:

MadMobileNews

 

 

 

Giuseppe Schettino
Seguimi

Giuseppe Schettino

Founder Okkei.it at Okkei.it
Napoletano verace.
Divoratore di tecniche di Marketing che fondano economia locale e web.
Innamorato di ogni idea realmente creativa.
Giuseppe Schettino
Seguimi
Condividi Questo articolo se ti è stato utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Maggiori informazioni. | Chiudi